• www.creta.travel
  • iraklio creta
  • chania creta

Storia di Creta nel epoca romana

Dopo la conquista di Roma segue un periodo di pace, durante il quale fioriscono diverse città, in particolare Gorthy, che diventa capitale dell'isola.
Vengono costruiti lussuosi palazzi, templi, stadi, terme.
La popolazione raggiunge i 300.000 abitanti e le città più grandi sono Knossos, Cydonia, Aptena, Ierapetra, Festo, Littos e Eleftherna.

La presenza dei Romani non influenza cultura e costumi locali, che rimangono inalterati, anche per lingua e culto. E' in questo periodo che comincia a diffondersi il cristianesimo, e viene fondata la prima chiesa, ad opera di Agios Tito, il santo protettore delle isole e dall'apostolo San Paolo.
Nel 330 DC, l'impero romano viene diviso in due parti, orientale e occidentale, e Creta entra a far parte del regno di Bisanzio.


hotel a creta
muoversi
voli