• www.creta.travel
  • iraklio creta
  • chania creta

Paleochora Creta

Il borgo marinaro di Paleochora si trova a 74,5 km a sud-ovest di Hania. Con i suoi 2000 abitanti è, dopo Ierapetra, la più grande città nel sud di Creta. Secondo gli storici, qui era l'antica città di Kalamidi.
Nel corso degli ultimi anni, Paleochora si è trasformata in una delle mete turistiche più frequentate dell'isola, attirando un gran numero di visitatori durante i mesi estivi. Nella città si trova il Museo di Storia che merita una visita per i suoi numerosi reperti.
Vicino al villaggio si trova la fortezza di Castel Selino, costruito dal duca di Creta, Marino Gradonico tra il 1279 ed il 1282 per proteggere il porto dalle invasioni via mare, nonché le sue proprietà e gli abitanti.
La fortezza fu in seguito distrutta dai rivoluzionari, e venne riedificata nel 1334.
quella che si vede oggi e il risultato di successive aggiunte dopo che nel 1539 subì la distruzione ad opera del pirata Barbarossa.
Da Paleochora si possono raggiungere le grotte di Zoures e Haraks nel villaggio di Azogires dove si pensa si insediarono i 99 Padri della Chiesa per condurre vita monastica. Da qui si raggiunge inoltre l'isolotto di Gavdos

paleohora creta


hotel a creta
muoversi
voli