• www.creta.travel
  • iraklio creta
  • chania creta

Musica e canti di Creta

La musica tradizionale cretese è stata variamente influenzata dai tanti popoli che sono passati da qui.
Anticamente esistevano i Pirichii, canzoni di guerra cantati da Kourites giganti. Nel primo secolo post-cristiano, il cantautore Messodemos viveva e componeva musica a Creta.
Le canzoni cretesi più famose sono le mantinades, canti accompagnati da cetra e liuto per i quali il cantante adatta il testo alle circostanze per ci si canta: possono quindi essere versi d'amore, versi satirici o di contenuto storico e/o sociale.
E' quasi una gara a scoprire le rime più eleganti, con il pubblico a fare da giudice.
Un'altra categoria importante di canzoni tradizionali riguardano quelle epiche, che narrano della turbolenta storia dell'isola, l'eroismo dei cretesi e la loro predisposizione a combattere.
Canzoni regionali sono il rizitika, cantata nella parte occidentale di Creta: chiamate così perché derivano dalle radici (Rizes) di Lefka Ori.
Ci sono due tipi di rizitika: Tragoudia tis tavlas, che vengono cantate, senza strumenti musicali, durante le feste e le cene, e le Tragoudia tis Stratas, che vengono cantate dai viaggiatori lungo la strada.
A differenza delle mantinades, le rizitika non sono improvvisate e presentano testi e musiche risultato di antiche tradizioni.


hotel a creta
muoversi
voli