• www.creta.travel
  • iraklio creta
  • chania creta

Il sito archeologico di Kato Zakros Creta

Il sito archeologico di Kato Zakros si trova a 108 km a sud-est di Agios Nikolaos. Nel 1901, l'archeologo inglese, D. Hogarth, iniziò gli scavi nella zona. I lavori continueranno sotto la guida del professor N. Platon.

Gli scavi hanno portato alla luce interessanti testimonianze che dimostrano l'esistenza in questo sito di una fiorente città minoica che durerà fino all'epoca romana.
Tra le rovine restano il complesso del palazzo, eretto nel 1600 AC e distrutta nel 1450 AC, molto probabilmente a causa dal maremoto provocato dall'eruzione del vulcano Thera (Santorini).

Il palazzo si estende su una superficie di 8.000 metri quadrati e dispone di 300 camere. Si può ammirare il cortile lastricato in ardesia, una cisterna circolare, le camere reali, i magazzini, le sale da pranzo e quelle da cerimonia, gli opifici e la stanza dell'altare.
Gli scavi nel sito archeologico di Kato Zakros hanno inoltre portato alla luce oggetti di culto, anfore, ed utensili di uso comune. Vicino alla zona del palazzo sono anche state ritrovate tombe antiche di grande valore archeologico..

zakros creta


hotel a creta
muoversi
voli